ts950sdx
Frequenze e Schedule

Ripetitori in banda 10Mt FM

Sono attivi in varie parti del mondo alcuni ripetitori che operano in FM nella porzione alta della banda dei 10 Metri, il band plan IARU prevede sulle frequenze dei 29MHz la possibilità di modulare in ampiezza ed in modulazione di frequenza, nonché l’utilizzo di stazioni ripetitrici, che in condizioni di propagazione favorevoli permettono collegamenti internazionali tra radioamatori.

L’utilizzo di questi ripetitori stranieri è limitato ai giorni di forte propagazione sulle gamme alte, in particolare nelle ore diurne dei periodi primaverili ed autunnali, in condizioni di bel tempo.
E’ possibile ricevere queste stazioni ripetitrici anche con apparati scanner portatili, purché ci si trovi all’aperto, l’impegno può avvenire con almeno 20 Watt, su antenna omnidirezionale, lo shift di frequenza è di -100Hz, quindi la frequenza di ingresso su cui bisogna trasmettere è 100Hz sotto quella di ricezione. Attenzione, alcuni ripetitori possono aver bisogno del tono sub-audio per abilitare l’impegno, caratteristica ormai inclusa nelle radio più moderne tipo Icom IC-7300, Yaesu FT710 e FT-DX10; su apparati più datati, qualora fosse necessario il sub-tono per l’impegno, occorrerà realizzare una scheda che genera il tono, sono disponibili vari progetti sul web e sulle vecchie riviste del settore.

Elenco i ripetitori più facilmente ricevibili ed impegnabili dall’Italia, che ho personalmente avuto modo di ricevere nel 2022.

Frequenza di uscitaNominativoCittàWW LocatorNote
29620kHzKQ2RNew York
(USA)
FN22ugCampanello a fine trasmissione
annuncio telegrafico, lunga coda
29.630kHz linkM. Bisbino
(Como – Italia)
JN45MUSub-tono 88.5Hz
29650kHzHB9HDFronalpstock
(Alpi svizzere)
JN46hxSub-tono 71.9Hz
29.660kHzunidvarie
29670kHzRR3AACMosca
(Russia)
KO85usIntro musicale, annuncio in inglese
29680kHzSR7TLPolnocna (Polonia)KO02mg
Ripetitori 29MHz ricevibili dall’Italia

Ai seguenti link ci sono delle registrazioni video delle mie personali ricezioni, avvenute tra Ottobre e Novembre 2022.

Approfondimento sui 29MHz

Ascoltando vari QSO e leggendo su Forum e gruppi Facebook, mi rendo conto che la banda dei 29MHz è dimenticata dalla maggior parte dei radioamatori, se non addirittura sconosciuta, poiché è necessario che ci sia una buona propagazione per rendere possibile i collegamenti tra radiostazioni.
Riporto una suddivisione sommaria di utilizzo della porzione di frequenze, tratta dal band plan ufficiale IARU regione 1, e da esperienze pratiche di ascolto:

  • 29000 – 29100 QSO in AM simplex
  • 29100 – 29400 QSO in FM simplex
  • 29300 – 29510 Satellite Links
  • 29510 – 29590 ingresso ripetitori FM (RH1 – RH8)
  • 29600 Frequenza di chiamata in FM, poi ci si sposta nella porzione simplex
  • 29610 – 29700 uscita ripetitori FM (RH1-RH8)

Siti di riferimento e fonti

Le informazioni come locator e luogo dell’impianto del ripetitore elencato in questa pagina, sono tratte dai rispettivi siti ufficiali, i vari link sono sul nominativo.

IARU region 1 – Band plan: https://www.iaru-r1.org/wp-content/uploads/2019/08/hf_r1_bandplan.pdf

Un commento

  • Domenico IZ2GNT

    Gentile Collega radioamatore che condividi questo hobby nobile con me. Ho trovato la tua pagina di buon utilizzo . Cercavo info riguardo i ripetiori in 10 metri .
    Ti ringrazio per tutto le info che metti a disposizione .

    Domenico Belmonte
    Arese Mi
    iz2gnt jn45mn

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.