Guide e tutorial

Piedinature microfoni/apparati

Microphone wiring

Capita di dover collegare un microfono ad una radio, ma spesso non sono della stessa marca e quindi le piedinature non corrispondono.

Collegando un microfono con piedinatura non corrispondente si potrebbe danneggiare l’apparato e\o il microfono stesso, difatti per il funzionamento il microfono ha bisogno di una tensione di alimentazione, di solito 8Volt, che viene erogata dall’apparato su uno dei pin dell’ingresso microfonico.
Se questo pin corrisponde su un microfono non della serie dell’apparato ad una massa, ovviamente questa tensione verrà cortocircuitata con rischio di rotture nell’ricetrasmettitore; o viceversa quella tensione può andare su un pin sbagliato del microfono e bruciare il microfono.

Sarà quindi opportuno dotarsi di saldatore e connettore, per collegare il microfono alla radio in maniera corretta, qui di seguito vengono riportate le piedinature degli apparati per radioamatori più diffusi: ICOM, Kenwood, Yaesu.

Connessioni microfono-radio KENWOOD

Apparati Kenwood hanno connessioni ad 8 piedini, sia con connettore rotondo o RJ45. Apparati molto vecchi disponevano di connettori rotondi a 4, 6 o 7 pin. Le connessioni ad 8 PIN sono uguali per tutte le radio.

Connessioni microfono-radio ICOM

Apparati Kenwood hanno connessioni ad 8 piedini, sia con connettore rotondo o RJ45. Apparati molto vecchi disponevano di connettori rotondi a 4, 6 o 7 pin. Le connessioni ad 8 PIN sono uguali per tutte le radio degli ultimi anni, tuttavia radio un po’ datate possono avere piedinature diverse.

Connessioni microfono-radio YAESU

Apparati Kenwood hanno connessioni ad 8 piedini, sia con connettore rotondo o RJ45. Apparati molto vecchi disponevano di connettori rotondi a 4, 6 o 7 pin. Le connessioni ad 8 PIN sono uguali per le radio degli ultimi anni, tuttavia radio un po’ datate possono avere piedinature diverse.

Connessioni microfono-radio FLEX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.