vr5000
Articoli,  Guide e tutorial

Decodificare le trasmissioni POCSAG

I cercapersone in HF

Nei giorni di buona propagazione, in primavera ed estate, capita di ricevere dei brevi segnali radio intorno ai 26MHz che ad orecchio sembrano dei pacchetti dati. Cosa sono?
Probabilmente starete ricevendo dei messaggi in protocollo POCSAG o ERMES, null’altro che i segnali dei cercapersone di alberghi, ospedali, ambulanze, e altri servizi civili.

Di solito arrivano segnali provenienti da alberghi ed ospedali del Nord Europa, Regno Unito e Paesi Bassi per la maggiore, ma anche Francia e Germania, a volte anche segnali nazionali.

Con dei semplici software sarà possibile decodificare i messaggi che la stazione trasmittente invia al dispositivo destinatario.
Sarà necessario avere però un buon segnale, poichè questi sistemi sono concepiti per lavorare a brevi distanze e non per essere spinti dalla propagazione e ricevuti a centinaia di chilometri.

Frequenze POCSAG / ERMES

Per il protocollo più utilizzato POCSAG (Post Office Code Standardisation Advisory Group), vengono usate frequenze più basse e sono concepiti per funzionare in zone circoscritte, talvolta proprio per lavorare all’interno di un edificio.
Le gamme utilizzate sono 26MHz, 40MHz e 49MHz, ma esistono sistemi anche in banda civile VHF; la modulazione utilizzata è FSK con ± 4,5  kHz di spostamento, tal volta sullo stesso canale sono veicolati anche brevi messaggi audio.

Invece il protocollo ERMES (European Radio Messaging System oppure Enhanced Radio Messaging System) è concepito per lavorare in zone un po’ più ampie, le frequenze usate sono nella banda civile VHF, analogamente sono stati ricevuti messaggi anche sui 26MHz.

La velocità di trasmissione dati è di 512, 1024 o 2048 bit/s nel primo sistema, mentre nel secondo la velocità arriva fino a 6050bit/s.

Software decodifica POCSAG/ERMES

  • Uno dei programmi di decodifica più utilizzati è PDW Paging Decoder Software, anche se non è più sviluppato.
  • C’è anche multimonNG che è multipiattaforma e quindi funziona su Windows, Linux, Raspberry e MAC
  • OpenPOC

Siti di riferimento e fonti

https://en.wikipedia.org/wiki/POCSAG

https://en.wikipedia.org/wiki/ERMES

https://www.sigidwiki.com/wiki/POCSAG

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.