Articoli

Mazielka (X06)

Stazione radio diplomatica Russa

Mazielka (X06) è il nome dato ad un segnale radio di chiamata selettiva utilizzato dal Ministero degli affari esteri russo. Si ritiene che venga utilizzato per avvisare in anticipo le stazioni esterne dell’imminente inizio di trasmissione di messaggi Serdolik o Perelivt, di solito su una frequenza diversa. 

Questo sistema usa una sequenza di 6 toni in successione (a 840, 870, 900, 930, 970, 1015 hertz che rappresentano valori numerici da 1 a 6, ± 5 Hz), ciascuno di 333⅓ ms, seguiti da una pausa di ~ 1320 ms, ripetuta più e più volte.Trasmette ripetutamente lo stesso gruppo di 5 numeri, producendo 720 possibili varianti.

Serdolik è un sistema proprietario di comunicazione HF full duplex, utilizzato esclusivamente dal servizio diplomatico russo. Consente il trasferimento di messaggi utilizzando MFSK a 34 toni (a 200 bit / s) o una forma d’onda OFDM a 34 toni opzionale (a 1200 o 2400 bit / s). Dall’inizio degli anni 2000 fino alla metà del 2010, Serdolik è stata la principale modalità HF del servizio diplomatico russo. Da allora è stato sostituito dal più recente Perelivt . Serdolik è la modalità principale per una sola missione diplomatica a partire da settembre 2019.
Perelivt è un sistema proprietario di comunicazione HF full duplex, utilizzato esclusivamente dal servizio diplomatico russo. Attualmente è la loro modalità HF principale, avendo sostituito Serdolik a metà del 2010. La forma d’onda 3000 Bd 8PSK a tono singolo viene utilizzata per stabilire la connessione. Per stabilire un collegamento su un determinato canale duplex, le due stazioni devono trasmettere e ricevere contemporaneamente le raffiche PSK reciproche. Successivamente, viene utilizzato MFSK a 66 toni o OFDM a 128 toni per il collegamento corretto, con la missione diplomatica che inizia per prima.
Nonostante la larghezza di banda di ~ 3 kHz della maggior parte delle forme d’onda, la modalità di emissione non è USB su un offset di -2 kHz. Il segnale si forma attorno alla frequenza centrale, occupando tra 1,5 e 5,1 kHz su ciascun lato; gli spettrogrammi forniti qui sono in scala.

ENIGMA IDModo di emissioneStatoLocalità
X06USB MFSK a 6 toniAttivaRussia

Il nome reale del sistema è sconosciuto, “Mazielka” è stato dato dai primi ascoltatori di X06 e deriva da uno strumento russo che suona in modo simile al flauto, seguendo la designazione Enigma2000 la sigla X viene assegnata alle stazioni il cui formato non è specificato, il numero 06 deriva dal fatto che il sistema usa 6 toni.

Ci sono alcune varianti in cui è possibile vedere questo segnale.

  • X06a è una variante di X06 che invia due toni alternati e può durare per ore. Molto probabilmente è una trasmissione di prova.
  • X06b è una variante di X06, in cui le sequenze di toni presentano toni consecutivi. Si osservano principalmente due o tre toni consecutivi in ​​una sequenza, ma raramente ci sono sequenze che presentano solo un singolo tono.
  • X06c è una variante di X06 in cui la sequenza di toni è un pattern in aumento continuo. Anche questo modello è considerato di test.

X06 di solito si trova in trasmissione su una singola banda laterale superiore con portante, ma è stato visto trasmettere su DSB / AM in alcune occasioni, nonché su una singola banda laterale superiore senza portante.
Puoi aspettarti di trovare segnali Mazielka da circa 4 MHz a 25 MHz, ma la loro natura casuale li rende difficili da individuare. I segnali X06 sono ampiamente ascoltati in Europa e nell’area del Mediterraneo e raggiungono regolarmente anche l’Argentina e occasionalmente l’Australia.

X06 viene trasmesso esclusivamente da Mosca per richiedere un collegamento punto a punto utilizzando Perelivt o Serdolik , a seconda dell’obiettivo. Ogni sequenza di toni identifica in modo univoco un’unica missione diplomatica russa e ha il suo pool di frequenze su cui vengono effettuate le chiamate. Nel caso in cui non sia stato stabilito alcun collegamento su nessuna delle frequenze del target per un certo periodo di tempo, la chiamata può essere spostata su una frequenza diversa dal pool. La frequenza con cui viene effettuata la chiamata X06 viene raramente utilizzata per il collegamento stesso, che spesso inizia mentre X06 viene ancora trasmesso.

Esistono 54 sequenze di toni attive note, tra cui l’ambasciata Russa a Roma identificata con n il codice 154263, sulle frequenze di 11085, 12149, 13401, 14358, 15687kHz.

X06 è talvolta usato per emettere sequenze di prova come 123456 , 111666 , 121212 , o 111111 . In particolare, tali sequenze di test possono essere ascoltate circa un’ora prima degli orari E07 , M12 , XPA e XPA2 con sede a Mosca , sulle frequenze che questi programmi useranno, in ordine crescente (indipendentemente dall’ordine utilizzato nel programma), suggerendo un collegamento tra l’ operatore russo 7 e il servizio diplomatico russo.

Siti di riferimento e fonti

http://priyom.org/diplomatic-stations/russia/x06

http://priyom.org/diplomatic-stations/russia/serdolik

http://priyom.org/diplomatic-stations/russia/perelivt

https://www.sigidwiki.com/wiki/Mazielka_(X06)

https://www.hfunderground.com/wiki/X06

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.