vr5000
Articoli

The pip

The Pip, è una stazione radio in onde corte che trasmette un beep ininterrottamente sui 3.756MHz di notte e 5.448MHz durante il giorno. Gli orari in cui la stazione passa dalla frequenza diurna a quella notturna o viceversa variano nel corso dell’anno, presumibilmente per trasemttere sulla frequenza in cui il segnale si propaga maggiormente. Il formato della stazione assomiglia per molti versi a quello della stazione UVB-76 – The Buzzer. La cadenza è di 50 beep al minuto, ininterrottamente 24 ore al giorno come marcatori di canale, per tenere occupata la frequenza. occasionalmente i beep vengono interrotti e trasmessi dei messaggi in fonia in lingua russa.
Questa stazione ha iniziato a trasmettere all’incirca nel 1986, lo scopo della stazione non si sa con certezza, si pensa possa essere collocata nei pressi di Rostov-on-Don, nel sud della Russia. Ha assunto la designazione Enigma S30.

La stazione è comunemente indicata come “The Pip” tra i radioascoltatori. In Russia, è noto come Капля (Kaplya) “la goccia”. Il suo nome o nominativo ufficiale non è noto, alcune delle trasmissioni vocali iniziano con il codice 8S1Shch (cirillico: 8С1Щ), che è generalmente considerato il nome della stazione, tuttavia, questo codice non può essere un nominativo, non rispettando i prefissi internazionali.

La ricezione in Italia è abbastanza semplice, anche con ricevitori economici è possibile ascoltarla di notte. E’ sufficiente un antennina lunga un paio di metri per poter ricevere i Beep in maniera discreta, ovviamente radio ed antenne HF più performanti saranno in grado di captare il suo segnale anche in condizioni di propagazione peggiore.

Messaggi vocali

Come con il Buzzer, i segnali acustici sono talvolta interrotti per la trasmissione di messaggi vocali codificati. Ci sono due diversi formati di messaggio.

I messaggi che iniziano con la parola russa для (dlya, “per”) sono considerati i messaggi di prova per misurare la qualità di ricezione. Il messaggio si compone di dieci nominativi, ciascuno composto da quattro numeri o lettere.

Un altro tipo di messaggio inizia con 8С1Щ (8S1Shch), si pensa possa essere il nome in codice della stazione. Questo è seguito da due cifre, poi tre, una parola di codice in Russo, poi quattro coppie di cifre.
Il messaggio viene ripetuto quattro volte o più, anche stavolta finisce con Приём! (Prijom !, “Over”).

Nei primi mesi dell’anno 2014, vi è stata un intensa attività di messaggi in fonia, tra questi il 7 febbraio 2014 ne è stato inviato uno in chiaro: 8С1Щ 8С1Щ НА СЕГОДНЯ ОГРАНИЧИТЬ ПРИМЕНЕНИЕ ВОЙСК И МАССОВЫЙ ВЫХОД ТЕХНИКИ В СВЯЗИ С НАЧАЛОМ ОТКРЫТИЯ ОЛИМПИЙСКИХ ИГР (Tradotto: Limitare oggi l’impiego di truppe ed equipaggiamenti massa dispiegamento di causa dell’inizio di apertura Olimpiadi)

Posizione

La posizione esatta del trasmettitore non è nota. L’Unione internazionale delle telecomunicazioni la localizza con notevole incertezza in prossimità di 48 ° 33’0 “N – 30 ° 17’0” E, nel centro di Ucraina. Tentativi di triangolazione e altre ricerche amatoriali hanno ipotizzato una posizione a 47 ° 17’58 “N – 39 ° 40’26” E, sul bordo settentrionale di Rostov-on-Don nel sud-ovest della Russia. Alcune fonti hanno anche indicato una stazione ricevente separata situata a 47 ° 19’37 “N – 39 ° 45’12” E, a circa 6 km di distanza.

Scopo delle trasmissioni

Lo scopo di The Pip non è noto anche se ci sono molte teorie. Si è spesso suggerito che il Pip è parte di un sistema di relè radio o di controllo più ampio, che comprende anche UVB-76 e Squeaky Wheel, che entrambi seguono formati simili. In particolare, l’attività sul The Pip è spesso seguita dopo pochi minuti da un messaggio vocale su The Squeaky Wheel, suggerendo che entrambi sono gestiti dalla stessa organizzazione e condividono lo stesso scopo. In una occasione, il caratteristico Beep è stato ascoltato durante una trasmissione in fonia di Squeaky Wheel, cioò potrebbe indicare che entrambe le stazioni sono gestite anche all’interno dello stesso edificio o stanza.

Siti di riferimento e fonti

it.wikipedia.org/wiki/The_Pip

priyom.org/military-stations/russia/the-pip

www.numbers-stations.com/military/russia/the-pip/

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.